È calze a rete mania: da Kim Kardashian alle dive di Hollywood

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Tempo di lettura stimato 2 minuti

Ciao carissimi! Come va? Finalmente è arrivato il weekend che farete di
bello? Io impegnatissima come sempre.
Se da una parte il mondo moda cerca di ritornare a quelle regole ferree e
un pò agee dall’altra c’è tutto il fashion system quello spettacolo
multiforme e vivo fatto di modelle, influencer, it girls e star dei social
che abbatte i paletti dello stile dall’oggi al domani, come se niente fosse.
Arrivano cosi nelle vetrine di quasi tutti i negozi di abbigliamento donna
o di accessori le calze a rete. Fino a poco tempo fa questo tipo di calze
era relegato a qualcosa di peccaminoso e alle immagini di donne lussuriose come quelle che piacciono a me. Grazie ad un sexy scatto di Kim Kardashian, postato su instagram, è diventata calze a rete mania.
Forse sono proprio le calze a rete il trend rivelazione del 2017.

Le calze a rete nascono a teatro e nei Cafè Chantant. Infatti queste erano indossate ,in passato, dalle ballerine  degli spettacoli di burlesque. Le calze non erano di colore nero bensì di color carne. Queste calze nere, come le conosciamo oggi, apparvero negli anni’50 indossate dalle dive del cinema. Infatti come non ricordare queste calze che fasciavano le gambe di dive come Marilyn Monroe, Ava Gardner, Sophia Loren e Brigitte Bardot.

Per un certo periodo di tempo le calze a rete rappresentavano uno stile di abbigliamento molto bon ton.

Le calze a rete divennero simbolo di ribellione e trasgressione negli anni’80 con il videoclip di Material Girl di Madonna.

Calze a rete: ma come indossarle?

Si può giocare con i contrasti e con i tessuti. Queste calze si possono indossare con una gonna longuette e una camicia molto sobria oppure lasciando a casa la timidezza, è possibile indossarle sotto ai boyfriend pants con strappi evidenti. La novità sta nell’indossarle nei sandali o con le décolleté. Una donna dalla forte personalità potrà indossarle
 sotto ai culottes pants o con una gonna a pieghe e tacchi
bassi. Pronte a osare? Baci.È calze a rete mania, Kim Kardashian, fashion blogger Teresa Morone, moda,

Una risposta a “È calze a rete mania: da Kim Kardashian alle dive di Hollywood”

I commenti sono chiusi.