Per chi sogna una carriera nel mondo della moda

Buongiorno ragazzi! Finalmente riesco a trovare il tempo per scrivere un post devo dire che queste settimane sono proprio frenetiche e non ho davvero un attimo di tempo. Presto, però, vi aggiornero’di tutte le cose belle che sto vivendo. Come sapete la moda è una mia grandissima passione sia da molto piccola e mi sto impegnando a studiarla, a saperne sempre di più perché è un argomento che intendo approfondire. Mi piacerebbe fare della moda il mio lavoro. Ahimè spesso il Sud è dipinto come un luogo retrogrado e senza futuro. Chi lavora nel settore moda spesso si sente penalizzato e ciò è in parte vero. In questo mare di pessimismo si staglia l’Accademia della Moda una mosca bianca, una perla da custodire.
L’Accademia della Moda nasce negli anni Sessanta a Napoli da un’idea di Domenico Lettieri, maestro dell’arte sartoriale, che in quegli anni si preoccupò di creare un sistema per portare nuova energia alla tradizione dei sarti napoletani.
Oggi l’Accademia della Moda è l’unico ente privato di alta formazione del Sud Italia riconosciuto ed accreditato dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca tra le Istituzioni AFAM per i corsi triennali di I livello in Design della Moda, Design e architettura degli interni, Graphic design e comunicazione visiva.

L’ offerta formativa dell’Accademia della Moda prevede una serie di corsi professionali come laboratori di Sartoria uomo, Modellistica calzature e Master di I livello. L’ Accademia, inoltre, ha una sede esclusivamente dedicata al settore delle calzature a Frattamaggiore (Na).

L’inserimento lavorativo degli allievi che provengono dall’Accademia della Moda è pari al 70%. Inoltre l’Accademia della Moda fa parte della piattaforma del Sistema Formativo Moda nazionale.

L’istituto ha dei percorsi formativi molto interessanti, che vanno dal design della moda e degli interni, alla modellistica industriale, con un sistema protetto da copyright, per tutti i settori dell’abbigliamento (uomo, donna, bambino, casual, underwear, intimo e corsetteria, camiceria) e delle calzature. Tutti i corsi sono impartiti con l’ausilio delle più moderne attrezzature e con l’utilizzo dei più aggiornati software del settore.

Dal 2017 l’Accademia della Moda ha aperto una sede a Milano (stazione centrale) ed è ente accreditato per il corso accademico di I livello in Designa della Moda.
Il 30 Maggio 2018 l’Accademia della Moda ha dato vita, presso il Castel Dell’Ovo, a “Revolution” un’evento che consta di circa 50 installazioni di diverso tipo: grafiche, abiti e diversi lavori di design a tutti i livelli. Per scoprire di più sull’Accademia della Moda basta visitare il SITO ufficiale.
Cosa ne pensate?
Fatemi sapere!
Baci

Accademia della Moda