Borse di paglia: quando l’accessorio è ispirato a Saint-Tropez

Tra i maggiori trend di questa estate, un pò in ritardo, ci sono le borse di  paglia.

Le nuove borse dell’estate 2019 prendono ispirazione dai materiali naturali, dalla campagna e dalle sue tradizioni. Le borse si rivestono di paglia ma non solo, tra i materiali di tendenza: juta, vimini, rafia.

borse di paglia, borse di paglia saint tropez,

  L’origine della borsa di paglia si deve all’uso popolare che se ne faceva ossia quella di essere un contenitore per la spesa al mercato. La prima ad utilizzare le borse di paglia fu Jane Birkin che le utilizzava al mare e in città. Dovete sapere che Jane Birkin fu una donna così tanto  iconica che Hermès, si proprio lui, le dedicò l’omonima borsa. 

La paglia ruvida e intrecciata della borsa di servizio  si trasforma in un oggetto dal design altolocato. Questo materiale prende nuova  forma sugli accessori da mare e da città e gli dona un twist fresco e invitante come una limonata ghiacciata.

Questo tessuto  si porta addosso sotto forma di cappelli a tesa larga per proteggersi dal sole e schioccare baci a mezzogiorno.
Le borse di paglia dal manico rigido nelle fantasie più variopinte sono da esibire all’aperitivo o in una sessione di shopping in città.  Le borse di paglia in versione maxi sono perfette per essere utilizzate  sulla spiaggia come se fossimo a Saint Tropez.
La paglia fa capolino anche sulle espadrillas comodissime protagoniste sotto abiti immacolati, con top in Sangallo magari, l’accessorio perfetto da mattina a notte inoltrata.

E voi? Vi piace questo trend?
Scrivetemelo qui!
Baci
Borse di paglia, borse di paglia Saint-Tropez

 

Credits Donnaclick.it

Please follow and like me:
error