Liceo Classico Luigi Sodo: da blogger ho parlato a una platea di ragazzi

Come blogger spesso sono impegnata in eventi, presentazioni e
manifestazioni che riguardano la bellezza, la moda e  le tematiche anche sociali che porto avanti sui miei canali. Ieri è stata una giornata molto emozionante per me, come blogger, infatti, all’interno dei “Venerdí  – Dai diari di bordo un viaggio dell’anima” organizzati dal Liceo Classico Luigi Sodo ho avuto la possibilitá di partecipare anche io.
I  “Venerdí  – Dai diari di bordo un viaggio dell’anima” sono degli incontri mensili che hanno per oggetto “Il viaggio” sia esso un viaggio fisico o in senso figurato organizzati dal  Liceo Classico Luigi Sodo in rete con la casa editrice Edizioni 2000diciassette.

Liceo Classico Luigi Sodo di Cerreto Sannita: la mia lezione da blogger

Ieri mattina insieme alla scrittrice Rosa Buono autrice del memoire
“Eccomi… L’ Amore” sono stata accolta in maniera calorosa dai ragazzi e dai professori  della platea dell’Aula Magna  “Mons. Nicola Vigliotti”del Liceo Classico Luigi Sodo di Cerreto Sannita.

Liceo Classico Luigi Sodo

Blogger in Campania: un mondo che non sempre si muove a misura di web

Il mio intervento è stato un viaggio all’interno della comunicazione, con un breve excursus storico. Di modo di comunicare di tutti noi si sia profondamente evoluto  passando così dalle lettere scritte a mano, alle telefonate con il telefono fisso fino alle chat di WhatsApp e di Facebook.

Ho parlato di social network, di blog e di come il nostro
modo di amare si sia evoluto. Ho parlato di lessico digitale, di
influencer marketing e del mio lavoro di blogger. Ho illustrato ai ragazzi,
parafrasando Karl Popper nella celebre frase “Il futuro di internet è
aperto” sta a noi indirizzarlo verso il futuro migliore di come i social
network possano essere degli strumenti fantastici se utilizzati nel modo
giusto.

Ho messo in guardia i ragazzi del Liceo Classico dai pericoli del web e dei social network quali: il cyberbullismo, gli haters, il body shaming online, il revenge porn e l’ostentazione di una vita finta.

Al mio intervento ha seguito quello della scrittrice Rosa Buono autrice di “Eccomi… L’ Amore” un diario  dedicato al figlio Alex. Un viaggio dell’anima all’interno della malattia, del dolore e dell’autentico amore di una mamma che non si arrende.

E’ stata una giornata veramente emozionante che porterò nel cuore. E’ doveroso per me ringraziare il preside Don Alfonso Salomone per la sua lungimiranza, la scrittrice Rosa Buono, Maria Pia Selvaggio direttore editoriale Edizioni 2000diciassette,  i ragazzi e tutti coloro che hanno permesso la mia presenza a questo speciale evento.

Liceo Classico Luigi Sodo

Liceo Classico Luigi Sodo

Please follow and like me:
error