Profumi da uomo: come sceglierli in base alla personalità di lui

L’altro giorno mi è passata tra le mani una frase di Madame Coco Chanel che diceva che “una donna senza profumo è una donna senza avvenire”
E un pò ragionavo sui miei gesti quotidiani come quello di mettere al mattino il profumo sui polsi, sul collo, dietro le orecchie e un pò sulle tempie.

Mettere qualche goccia di profumo sulle tempie è un mio vezzo perchè penso mi aiuti a stare meglio, fedele all’idea che i profumi si dividono in una piramide olfattiva che si misura in note.
A volte non ci rendiamo conto di quanto i profumi siano importanti per noi, spesso un profumo evoca ricordi sepolti dalle sabbie del destino, talvolta capita che una scia di profumo buttata così a caso porti alla mente amori fatali.
Fateci caso quando incontriamo un uomo che ci piace rimaniamo incantate dal suo profumo e riusciamo a riconoscerlo in mezzo alla folla. Questione di chimica dunque. Non so voi, ma io sono un’appassionata di profumi. Mi piacciono molto i profumi da uomo e poi mi piace sapere gli uomini che profumi preferiscono  usare.

Profumi da uomo: come sceglierli in base alla personalità di lui

Leggi tutto “Profumi da uomo: come sceglierli in base alla personalità di lui”

Please follow and like me:

Primo appuntamento: come scegliere l’outfit perfetto senza panico

outfit primo appuntamento, primo appuntamento, theFashiondiet fashion blog by Teresa Morone,

Buongiorno carissimi tra poco è primavera, evviva! Tempo di primavera amori che nascono e che riprendono. Chi di noi non è andata nel panico per cercare l’outfit più adatto per il primo appuntamento?
Perchè  il primo appuntamento è sempre una tappa molto importante. Al primo appuntamento bisogna dare una giusta impressione e non si deve nemmeno distorcere  la realtà, la sincerità è una dote rara e apprezzata.
Il primo appuntamento è un pò la prova del nove di tutti quei messaggini e note vocali che vi siete scambiati su WhatsApp.
Samantha Jones vi direbbe di darvi da fare e di cogliere l’attimo, perchè non si sa mai, sempre con buonsenso vi dico io.

L’abbigliamento per il primo appuntamento è fondamentale perché non ci sarà una seconda volta per fare una buona impressione.
Il look che dovete scegliere deve attrarre i sensi e saper andare a segno ma non deve discostarsi troppo dal vostro stile, non dovete mica travestirvi e non dovete fingere di essere qualcun’ altro. Leggi tutto “Primo appuntamento: come scegliere l’outfit perfetto senza panico”

Please follow and like me:

Laurea: tutto quello che devi sapere sul look da indossare per non sbagliare

look laurea, outfit perfetto per la laurea, come vestirsi alla laurea,

Ciao belli! Come va? Dai che tra poco è primavera e sono tutta in fermento perchè è il periodo dell’anno che preferisco.
Oggi parliamo di come vestirsi per la laurea.
Spesso parlando con le mie amiche una delle domande più frequenti è: Che cosa mi metto alla laurea?
Il post di oggi, infatti, è centrato sull’outfit da indossare per la discussione della tesi di laurea.
La laurea è un momento molto importante nella vita di uno studente dato che   rappresenta la conclusione di un ciclo che catapulta ufficialmente “il laureato” nel mondo degli adulti e in quello del lavoro.  Leggi tutto “Laurea: tutto quello che devi sapere sul look da indossare per non sbagliare”

Please follow and like me:

San Valentino: scegliamo la lingerie più adatta a noi

San Valentino, lingerie, scegliere la lingerie,

Buongiorno carissimi San Valentino è alle porte… ed è quindi ufficialmente iniziata la settimana più romantica dell’anno. Avete già pensato a come sorprendere la vostra dolce metà?Trovare il regalo adatto per San Valentino è sempre una faccenda complicata ma puntare sulla lingerie può essere interessante sia che la si regali sia che la si indossi. 

 Ma come scegliere la lingerie? Ecco alcuni consigli efficaci

Non scegliete Leggi tutto “San Valentino: scegliamo la lingerie più adatta a noi”

Please follow and like me:

ANEMOYE SHOP ONLINE: REVIEW

ANEMOYE SHOP ONLINE, REVIEW, Shopping online, Teresa Morone fashion blogger, theFashiondiet fashion blog by Teresa Morone,

Hello dear followers finally Monday so why don’t think about a little online shopping?
Today the weather is bad  and I’m getting bored so there is nothing better, especially for those girls single like me and Bridget Jones, to TAKE COMFORT with a bit of online shopping.
Obviously I’m kidding about Bridget Jones but it’s true that I love online shopping  so much.

Who among us hasn’t dreamed about an endless credit card and a basket full of beautiful things , especially shoes, which if you don’t buy at least two pairs you have no satisfaction.

Returning to the earth planet , today I want to talk about
Anemoye  a wholesale women clothing shop online. ANEMOYE sells fashion dresses, coats, jackets, and sweaters. 

The shop , whose name is a little reminiscent of the cartoons of the 90s , differs from many others for the clothes price , the creativity used in the models and tissues. 
Dresses are trendy and glamourous on ANEMOYE, I especially love lace dresses.

ANEMOYE shop online is the perfect place for a stylish woman who always wants to be fashionable. 
For the rest , the ANEMOYE wholesale woman clothing shop delivers all over the world by courier service and
accepts Visa , Mastercard , Paypal and Western Union payment method . Also you can follow ANEMOYE on INSTAGRAM.
It’s shopping time? Yes
Kisses

Please follow and like me:

Viaggiare con stile: tutti i capi strategici da mettere in valigia

viaggiare con stile, come viaggiare con stile, viaggiare,

Buongiorno carissimi lettori di theFashiondiet anche se è inverno non possiamo certo dimenticarci di viaggiare e come sapete se seguite da un pò di tempo questo blog importante non è solo la meta ma anche l’abbigliamento.
Per viaggiare con stile è necessario un abbigliamento che sia comodo ma glamour al tempo stesso.

Più che mai oggi, le persone sono incoraggiate a viaggiare ed esplorare il mondo. Instagram è pieno di belle immagini di luoghi esotici, apparentemente a milioni di miglia di distanza dalle nostre vite trafficate e frenetiche. Facebook e Twitter ci hanno permesso di connetterci con le persone dall’altra parte del mondo, aprendo le nostre reti e fornendoci la motivazione per visitare le persone, assaggiare il cibo, la cultura e l’architettura di alcuni dei paesi tra i più emozionanti del mondo.

Ovunque andiate nel prossimo futuro, assicuratevi di avere un look adatto, dovete esprimere il vostro stile cercando di stare, contemporaneamente, comodi. L’ abbigliamento è forse una delle poche cose che si possono controllare quando si viaggia, vestitevi in modo da adattarvi al clima, ma anche per viaggiare liberi, comodi e senza stress. Leggi tutto “Viaggiare con stile: tutti i capi strategici da mettere in valigia”

Please follow and like me:

Saldi: i consigli d’oro per evitare le truffe

Buongiorno carissimi come è iniziato il nuovo anno? Vi sentite carichi? Io come vi avevo promesso niente buoni propositi ma piccoli obiettivi, questo è l’anno della svolta, me lo sento.
Finalmente sono iniziati i saldi urge per me un giro di shopping! Avete già deciso cosa acquistare? Siate intelligenti nei vostri acquisti e imparate soprattutto a far valere i vostri diritti in qualità di clienti.

Quella di oggi è una mini “guida” con alcuni consigli utili per evitare brutte sorprese nel delicato periodo dei saldi.

Saldi: cosa acquistare e cosa no

Io penso che con poco ci si può vestire molto bene, bisogna imparare a mischiare, a mixare i capi. E’ importante tenere conto di quali capi avete bisogno e dlla qualità dei tessuti.
Allora la “regola” che vi propongo io è quella del 4 + 1: cioè acquistare, durante i saldi, quattro capi di abbigliamento basici più un pezzo, estremamente di tendenza, che io chiamo “jolly”.
Acquistare 4 capi di abbigliamento basic e di ottima qualità, potrebbero sembrarvi una spesa più o meno grande, ma in realtà si configurano come un investimento a lungo termine, perchè diciamocelo sono abiti che sfrutterete tantissimo sia in inverno che in estate.
Tra i cinque capi di abbigliamento basic io conto:

– un tubino nero che sia di qualità medio-alta, parlando in termini di vestibilità e qualità dei tessuti e quindi non solo di griffe, potete sceglierlo come volete e soprattutto a seconda del vostro corpo e cioè se avete un fisico a forma di mela, pera, clessidra e via dicendo. L’abito deve vestirvi bene e deve essere possibile sfruttarlo in svariate occasioni.

-Una borsa capiente e di ottima qualità, che sia una city bag o un bauletto, in questo caso è il vostro gusto che fa la differenza. Una borsa da utilizzare 24h al giorno, tra i colori che mi permetto di consigliarvi vi sono il nero,il beige e il marrone, che andranno sempre.

-Un cappotto, sceglietelo in base alla possibilità di valorizzare la vostra fisicità, sceglietelo senza troppi fronzoli e quindi semplice da abbinare con tutto, ma non banale e soprattutto sceglietelo caldo. Scegliendolo di colore neutro potrete sfruttarlo tantissimo in termini di tempo e reinventarlo continuamente grazie agli accessori.

-Un paio di pantaloni che vestano veramente bene. Non voglio fare un discorso che riguarda i brand, ma chi è piccolino di statura come me sa come sia veramente complicato trovare un pantalone che vesta bene. L’ idea è quella di trovare un pantalone che vi salvi il look in qualsiasi caso, quindi badate bene ai tessuti ma soprattutto alla vestibilità. Provate provate e provate.

Ora passiamo al jolly o il più uno, che sarà mai? Il pezzo jolly è quell’ accessorio sovversivo o eccentrico che vi rinnoverà il look a tempo indeterminato, oppure  è quel’accessorio che volevate da tanto tanto tempo e stavate mettendo i soldi da parte per acquistarlo, questo è il momento per farvi avanti. Che sia una scarpa dal design molto particolare o una borsa di cui vi eravate innamorate sta a voi scegliere. L’unico appunto da fare è che spesso il lusso non va in saldo a meno che non si tratti di vendite private o outlet.

Un’ altra regola fondamentale è quella di fissare un budget prestabilito in modo da non far piangere il portafogli o la carta di credito.

Saldi: come non farsi fregare
Ora vi do invece alcune dritte per non farvi fregare per quanto riguarda l’acquisto diretto di merce in saldo in un negozio reale:

-State attenti al cartellino, se la percentuale di sconto vi sembra strana o non congrua all’ esatto valore del capo di abbigliamento è vostro diritto chiedere chiarimenti al negoziante.

-Controllate le buone condizioni del capo di abbigliamento e in caso di difetti chiedete o la risoluzione del contratto, se già avete acquistato o la riduzione del prezzo.

-Secondo le normative vigenti in Italia la merce in saldo deve essere stagionale, i cosiddetti capi “alla moda” devono essere in saldo

-Se alla cassa il negoziante esegue uno sconto o pratica un prezzo diverso da quello esposto fate intervenire la polizia municipale in quanto siete in diritto di farlo

-Chiedete al negoziante se esegue il cambio degli abiti e in quali modalità.

Se siete stati vittima di un raggiro contattate associazioni che difendono i diritti dei consumatori quali Altroconsumo, Federconsumatori o la Guardia di Finanza.

Avete mai fatto buoni affari durante i saldi? Baci

Saldi, saldi,

Please follow and like me: