Atelier Pantheon: tutti i motivi per sceglierlo

Atelier Pantheon,

Buongiorno carissimi come va? Pronti ad affrontare una nuova settimana? Io si e  naturalmente con la grinta di sempre.
Il matrimonio è un evento importante che ho constatato riesce, spesso, a cambiare la percezione delle cose. Molte donne sognano, sin da piccole di indossare l’abito bianco e si immaginano di arrivare all’altare come delle
principesse. In fondo in ogni donna c’è una principessa e sognare è ancora gratis. A proposito di matrimonio oggi  porto alla scoperta dell’Atelier Pantheon, il luogo dove lo spose del sud e non, si innamorano di abiti stupendi.

Io da piccola fingevo di indossare l’abito da sposa e mi legavo addosso un lenzuolo bianco con una sorta di moulage ante litteram e con il sottofondo della marcia nuziale facevo la passerella.

Atelier Pantheon: i motivi per sceglierlo

L’Atelier Pantheon è da tempo il riferimento di tutti coloro che sono in procinto di sposarsi, perché possiede un’ampia scelta di abiti da sposa delle migliori marche,
abiti per lo sposo, abiti da cerimonia e tutti gli accessori necessari per una perfetta riuscita del grande giorno.  Inoltre a questo link è possibile scaricare i cataloghi da visionare.

Il personale dell’ Atelier è cortese e preparato
e ha una grande esperienza nel settore ed è
una cosa da non sottovalutare, credetemi. Molte spose di mia conoscenza hanno deciso di affidarsi alle mani dell’Atelier e hanno visto le proprie aspettative esaudite.
Le collezioni sposa proposte per il 2018 sono caratterizzate da dettagli haute couture, molto riconoscibili, dei designer internazionali più in voga.
La missione dell’azienda è: “una sposa come nessuna“: rendere ogni sposa unica e inimitabile insieme ad un abito ricercato che sarà il vero protagonista della festa.

Inoltre l’Atelier Pantheon organizza spesso “Haute Couture show” con bridal designer di fama internazionale come ad esempio Riki Dalal.

L’ Atelier Pantheon è attivo con una community di spose passate ed aspiranti future che
amano condividere foto e dettagli del proprio matrimonio.
Il sito  di riferimento al centro della filosofia dell’atelier è atelierpantheon.i , all’interno è possibile
ammirare tutti gli abiti da sogno, ascoltare la voce di Loweddy(blogger e consigliera).  E’ inoltre possibile  scaricare la nuova app dedicata al sito, dove si potranno scambiare opinioni e consigli sull’organizzazione del matrimonio ecc.

L’Atelier Pantheon si trova in via Piani 32 a Grottaminarda (AV) per raggiungerli: Autostrada NApoli-BAri uscita Grottaminarda, a circa 1 ora da
Napoli – Salerno – Caserta – Potenza – Foggia ed a circa 1/2 ora da Benevento e Avellino.

Conoscevate già  l’Atelier Pantheon? Raccontatemi la vostra esperienza come sapete i commenti mi fanno felice.

Baci

Atelier Pantheon,

Atelier Pantheon,

Atelier Pantheon,

Tartan trend: resistere è impossibile

Tartan, tessuto scozzese,

Buongiorno belli come è iniziata la settimana? Qui c’è un’aria fredda come se da un momento all’altro potesse iniziare a nevicare. Anche i monti vicini hanno le cime innevate dando cosi vita ad un paesaggio incantato.
Con l’arrivo del freddo le vetrine dei negozi si riempiono di soffici maglioni e vestitini per tutti i gusti ma come ogni anno il re dell’inverno è lui…di chi sto parlando? Del tartan ovviamente. In questo post vi racconterò la storia di questa stoffa che tanto ha avuto successo e vi darò delle dritte su come indossarlo al meglio.

Io da piccola lo indossavo spessissimo, la mia scelta ricadeva soprattutto su quelle adorabili gonne a pieghe in tessuto scozzese che fanno tanto divisa scolastica, pur se ribelle mi sarebbe piaciuto frequentare uno di quei college e voi? Sin da piccola avevo una passione per la moda. e non l’ho mai abbandonata.

Leggi tutto “Tartan trend: resistere è impossibile”

Stivali: 5 modelli che amerai quest’inverno

stivali inverno,

Buongiorno cari come va? Avete visto che freddo? Si gela!
Sapete che quando parlo di scarpe mi sento sempre elettrizzata sarà che ho una vera e propria passione. Ma a chi non piacciono? Accessori di seduzione, comode o
meno comode, spesso affusolate, intriganti rivestono con eleganza l’estremità oltre le nostre gambe.
Altre volte le scarpe  sono estrose una vera e propria opera d’arte da indossare.
Come ogni nuova stagione, nel mondo della moda, c’è una passerella di tendenze, trend che
vanno e altri che ritornano gloriosamente dal passato.Se parliamo di scarpe però, gli stivali, sono, indubbiamente la calzatura regina dell’ inverno 2017.

Leggi tutto “Stivali: 5 modelli che amerai quest’inverno”

Regenesi: il lusso può essere sostenibile?

Regenesi,

Buongiorno ragazzi e buon inizio di settimana come avete trascorso il week-end? Io bene, ho tante news da raccontarvi. Che ne pensate dell’idea di una moda sostenibile? Oggi, infatti,  vi parlo di Regenesi un’azienda che ha fatto della sostenibilità  il suo orgoglio. Il binomio moda e ambiente è più che attuale, se fino a poco tempo fa l’idea di una moda che guardasse al riciclo sembrava un’idea destinata a fallire  e faceva storcere il naso ai più, a oggi non solo è realizzabile ma è una case history di successo.

REGENESI, LA NUOVA FRONTIERA DEL LUSSO MADE IN ITALY CON MATERIALI DI POST-CONSUMO

Regenesi è un’azienda nata nel 2008 da un’idea di Maria Silvia Pazzi che dà vita a oggetti e accessori unici, rigenerati direttamente da materiali di post-consumo e scarti industriali. 

Spesso su questo blog vi parlo di tematiche connesse con l’ambiente e che mi stanno particolarmente a cuore fedele all’idea che la conoscenza aiuta a migliorare.
Anche io nel mio piccolo cerco di contribuire a ridurre gli sprechi, imparando a riciclare, ad esempio preferisco andare a piedi o usare i mezzi pubblici,  quest’anno,poi,  ho deciso di coltivare l’orto e, nonostante io sia onnivora, cerco di mangiare in maniera etica. 

Leggi tutto “Regenesi: il lusso può essere sostenibile?”

Infraboot il trend dell’autunno 2017 che sta spopolando

Infraboot, tendenze moda,

Ciao ragazzi come va?

Avete visto che alla fine sono tornata? Come potete vedere ho dato una rinnovata al blog perché cambiare fa bene, significa migliorarsi e migliorare.

So che, come me, voi tutte che mi seguite siete delle appassionate di tendenze e non volete di certo farvi sfuggire i nuovi diktat fashion e le ultime novità super trend provenienti dal pianeta moda!

Io, la vostra eroina bionda, ho scovato solo per voi una curiosa quanto bizzarra tendenza: oggi, infatti, vi parlo degli infraboot. Leggi tutto “Infraboot il trend dell’autunno 2017 che sta spopolando”

Raffaella La Rocca: intervista alla stilista partenopea

Dal 21 al 2 agosto l’Argentario è stato il teatro in cui si è svolta la kermesse “Forte in Fashion”. Io non ho potuto esserci perché fortemente impegnata con i riti settennali di penitenza di Guardia Sanframondi. Forte in Fashion ha visto, nell’incantevole cornice di Forte Stella, fortificazione spagnola del Cinquecento, nei pressi di Porto Ercole, la sfilata conclusiva della manifestazione. La terrazza della fortezza, con una spettacolare veduta panoramica della costa dell’Argentario, ha ospitato la sfilata di cinque giovani fashion designer. Sono state scelte dalla direttrice di StyleBook Federica Bernardini: in passerella le creazioni di Vanessa Foglia (Abitart), Hilda Falati, Barbara Iacobucci, Pinda Kida e Raffaella La Rocca.

Raffaella La Rocca,

Raffaella La Rocca

 
Come media partner della kermesse “Forte in Fashion” ho intervistato personalmente la stilista Raffaella La Rocca.

Leggi tutto “Raffaella La Rocca: intervista alla stilista partenopea”

Scarpe donna personalizzate: scopri i trend 2017

Scarpe donna personalizzate Hogan

Sogni di diventare stilista per un giorno e realizzare una scarpa unica e irripetibile? Niente di più facile, grazie ai servizi Custom Made che sempre più Brand mettono a disposizione delle proprie clienti che desiderano creare delle scarpe da donna personalizzate.

Customizzare le sneakers online, tramite tool dedicati, semplici e intuitivi, è davvero facile: bastano pochi click per riuscire a creare nuove, irripetibili versioni delle tue scarpe preferite!

Scarpe donna casual chic

Chi ama le scarpe da donna Hogan dallo stile casual chic deve assolutamente provare Hogan By.You, il servizio di Hogan che consente di personalizzare le iconiche Sneakers H320 scegliendo tra 64 combinazioni e dando un tocco di unicità e stile a tomaia, profili, suola e lacci. Le Hogan H320 possono essere rese ancora più esclusive con l’aggiunta di una scritta in rilievo e di simboli, per impreziosire queste Sneakers con dettagli originali e unici.

Sneakers dinamiche e di tendenza

Sul sito ufficiale Converse è possibile personalizzare diversi modelli di scarpe, incluse le All Star, partendo da basi bianche o già colorate e aggiungendo dettagli, stampe, personalizzando fodera, occhielli, linguette, cuciture e ultimando il tutto con scritte sul tallone per ottenere una scarpa totalmente customizzata e inconfondibile.

Adidas punta su Miadidas, il servizio online che consente di personalizzare una vastissima gamma di modelli, dalle mitiche Stan Smith alle Gazelle, passando per le ciabatte e le scarpe da corsa. La personalizzazione comincia scegliendo le nuance della base, dei pannelli laterali e della linguetta per poi passare alla scelta del sistema di chiusura e l’eventuale aggiunta di lacci extra. Miadidas consente inoltre di scegliere il colore della suola e aggiungere del testo nella soletta interna.

Sul sito ufficiale, Nike offre la possibilità di personalizzare diversi modelli di Air Max, una sneaker iconica e molto amata dal grande pubblico. È possibile scegliere il modello di partenza tra 8 diverse Air Max per poi proseguire scegliendo il materiale della tomaia, le nuance di colore per ogni parte della scarpa e infine il tallone, che può essere customizzato inserendo una scritta, una data o il logo Nike Air.