Come scegliere l’abito da sposa in base al fisico e alla personalità

L’abito da sposa può essere definito con grande sicurezza il protagonista del giorno delle nozze. Sono molte le donne che sin da ragazzine sognano di entrare in chiesa indossando quell’abito bianco. Un abito da sposa che dovrà essere bellissimo, unico e da vera principessa. La sposa moderna indossa l’abito bianco ma non è sempre stato così, infatti la prima donna a vestire di bianco nel giorno delle nozze fu la regina Maria Stuarda, quando sposò Francesco II di Francia. Più tardi anche la regina Vittoria decise di sposarsi con l’abito bianco, un abito bianco e decorato da merletti. Dopo il suo matrimonio divenne una moda sposarsi con il bianco. La tradizione dell’abito bianco è stata tramandata sino ad oggi. L’ abito bianco simboleggiava la purezza e la fedeltà. Oggi le spose indossano abiti anche colorati ad esempio in Cina l’abito da sposa è tradizionalmente rosso, mentre in occidente è molto utilizzato anche il color avorio. Scegliere l’abito da sposa è probabilmente Il momento più delicato dell’organizzazione del matrimonio.

Scegliere l'abito da sposa in base al fisico, scegliere l'abito da sposa, Atelier Pantheon, Campania Fashion bloggers,

Sicuramente capiterà a qualche futura sposa di essere partita da casa con un’idea di abito e di averla cambiata magari appena giunta in atelier perchè scegliere l’ abito da sposa è come il grande amore, è lui a trovarti.

Leggi tutto “Come scegliere l’abito da sposa in base al fisico e alla personalità”

Please follow and like me:
error

Atelier Pantheon: tutti i motivi per sceglierlo

Atelier Pantheon,

Buongiorno carissimi come va? Pronti ad affrontare una nuova settimana? Io si e  naturalmente con la grinta di sempre.
Il matrimonio è un evento importante che ho constatato riesce, spesso, a cambiare la percezione delle cose. Molte donne sognano, sin da piccole di indossare l’abito bianco e si immaginano di arrivare all’altare come delle
principesse. In fondo in ogni donna c’è una principessa e sognare è ancora gratis. A proposito di matrimonio oggi  porto alla scoperta dell’Atelier Pantheon, il luogo dove lo spose del sud e non, si innamorano di abiti stupendi.

Io da piccola fingevo di indossare l’abito da sposa e mi legavo addosso un lenzuolo bianco con una sorta di moulage ante litteram e con il sottofondo della marcia nuziale facevo la passerella.

Atelier Pantheon: i motivi per sceglierlo

L’Atelier Pantheon è da tempo il riferimento di tutti coloro che sono in procinto di sposarsi, perché possiede un’ampia scelta di abiti da sposa delle migliori marche,
abiti per lo sposo, abiti da cerimonia e tutti gli accessori necessari per una perfetta riuscita del grande giorno.  Inoltre a questo link è possibile scaricare i cataloghi da visionare.

Il personale dell’ Atelier è cortese e preparato
e ha una grande esperienza nel settore ed è
una cosa da non sottovalutare, credetemi. Molte spose di mia conoscenza hanno deciso di affidarsi alle mani dell’Atelier e hanno visto le proprie aspettative esaudite.
Le collezioni sposa proposte per il 2018 sono caratterizzate da dettagli haute couture, molto riconoscibili, dei designer internazionali più in voga.
La missione dell’azienda è: “una sposa come nessuna“: rendere ogni sposa unica e inimitabile insieme ad un abito ricercato che sarà il vero protagonista della festa.

Inoltre l’Atelier Pantheon organizza spesso “Haute Couture show” con bridal designer di fama internazionale come ad esempio Riki Dalal.

L’ Atelier Pantheon è attivo con una community di spose passate ed aspiranti future che
amano condividere foto e dettagli del proprio matrimonio.
Il sito  di riferimento al centro della filosofia dell’atelier è atelierpantheon.i , all’interno è possibile
ammirare tutti gli abiti da sogno, ascoltare la voce di Loweddy(blogger e consigliera).  E’ inoltre possibile  scaricare la nuova app dedicata al sito, dove si potranno scambiare opinioni e consigli sull’organizzazione del matrimonio ecc.

L’Atelier Pantheon si trova in via Piani 32 a Grottaminarda (AV) per raggiungerli: Autostrada NApoli-BAri uscita Grottaminarda, a circa 1 ora da
Napoli – Salerno – Caserta – Potenza – Foggia ed a circa 1/2 ora da Benevento e Avellino.

Conoscevate già  l’Atelier Pantheon? Raccontatemi la vostra esperienza come sapete i commenti mi fanno felice.

Baci

Atelier Pantheon,

Atelier Pantheon,

Atelier Pantheon,

Please follow and like me:
error

Atelier Pantheon: Riki Dalal Trunk Show

Buongiorno carissimi come procede la settimana?
Io ho tantissime cose da raccontarvi! Ma avete visto che brutto tempo,
sembra quasi il 2 Novembre, ah quanto rimpiango l’estate.
L’altro giorno, se mi seguite sui social Instagram e Facebook, vi avevo invitato ad un evento
molto esclusivo ossia un Haute Couture show organizzato il 16 Ottobre 2016 con la partecipazione della designer israeliana Riki Dalal
presso l’Atelier Pantheon a Grottaminarda (AV)
, chi lo dice che l’entroterra campano è noioso?.
Riki Dalal è una designer amata sia dalle spose di tutto il mondo che da importanti celebrities, sportive e campionesse olimpioniche, businesswoman di successo, volti del grande cinema. Le caratteristiche uniche e la particolarità del suo stile è spesso protagonista nelle copertine dei magazine più popolari.
Gli abiti di Riki Dalal si trovano solo nelle boutique più esclusive nel mondo. Gli abiti da sposa della stilista sono caratterizzati da sensualità, e da linee pulite, tessuti leggerissimi, pizzi raffinati e accattivanti, interamente lavorati a mano.
Durante il Trunk Show del 16 Ottobre, le future spose, hanno avuto l’opportunità di indossare i nuovi lavori di Riki Dalal, insieme ai consigli di stile e portamento dei wedding consultant dell’Atelier Pantheon.
Leggi tutto “Atelier Pantheon: Riki Dalal Trunk Show”

Please follow and like me:
error