Lo scrub: le mie ricette naturali per avere una pelle luminosa

scrub, scrub naturale,

Buongiorno ragazzi come va? 
Molti di voi mi chiedono come faccio a mantenere la pelle così pallida e delicata ebbene uno dei miei segreti è lo scrub. Infatti  è importantissimo preparare la pelle alle creme e ai vari trattamenti e, in questo post, tutto dedicato alla bellezza vado a spiegarvi come curare la pelle del viso (e vi mostro come come curo la mia) in maniera del tutto naturale partendo dallo scrub cioè dall’eliminazione delle cellule morte.

Curare la pelle del viso in modo naturale con lo scrub.

Ciascuna donna dovrebbe avere l’obbligo morale di prendersi cura della propria immagine, indossando i giusti capi d’abbigliamento – senza sbagliare gli abbinamenti di colori! – e badando in maniera considerevole al proprio make up. Oltre a saper truccarsi in maniera adeguata, tuttavia, è indispensabile che ogni donna curi la pelle del proprio viso nel modo migliore, eliminando le imperfezioni, rendendola elastica e tonica.

 

Uno dei migliori modi per mantenere sempre giovane e fresca la pelle del viso è quello di utilizzare uno scrub, preparato granuloso, che dispone della possibilità di esfoliare la pelle, eliminando le cellule morte, che da una parte sono antiestetiche, dall’altra non permettono alla pelle di respirare nel miglior modo possibile, ostruendo i pori. In commercio ce ne sono di varie tipologie, io voglio consigliarvi alcune semplici ricette fatte in casa, con prodotti economici, facilmente recuperabili nella credenza della propria cucina. Ma vediamo nello specifico ciò che vi propongo.

Scrub numero 1

Lo scrub che sto per proporvi è l’ideale per trattare le pelli grasse, e per tanto non sarà necessario l’utilizzo di olio, sempre molto utilizzato nella preparazione di esfolianti fai da te. Ciò che vi serve sono una banana di medie dimensioni e 2 cucchiai di zucchero, meglio se di canna, perché più grezzo e maggiormente efficace. In una ciotola pestare la banana sbucciata e mescolarla con lo zucchero, fino ad ottenere un composto pastoso e granuloso. Applicate il prodotto al viso prima di andare a dormire, con movimenti circolari della dita; dopo aver lasciato agire per un massimo di 15 minuti, sciacquate tutto con dell’acqua tiepida.

Scrub numero 2

Il secondo scrub, invece, è adatto ai tipi di pelle più secca, ed è consigliabile applicarlo la mattina dopo essersi svegliati. Se siete interessati ad altri prodotti per la pelle secca fatti in casa, vi consiglio di guardare la ricetta scrub viso di Esalus, efficace per esfoliare la pelle delle donne di qualsiasi età. La mia proposta prevede l’utilizzo di mezza tazzina di zucchero di canna, mezza tazzina di olio extra vergine di oliva, e la buccia grattugiata di un limone maturo. In una coppa mescolate tutti gli ingredienti, fino ad ottenere un composto viscoso ed omogeneo. Applicate il prodotto con cura sul vostro viso, meglio anche sul collo. Lasciate agire per 10 minuti e sciacquate via il prodotto con acqua fredda, per ottenere una sensazione di freschezza in tutto il vostro viso.

Scrub numero 3

Per rendere più lucida e brillante la tua pelle, ti propongo uno scrub di facile realizzazione, che profumerà la tua pelle come mai prima d’ora. Ti serviranno mezza tazzina di sale grosso, tre cucchiai di olio di cocco, qualche goccia di olio essenziale di lavanda. Come per i precedenti esfolianti che vi ho proposto, sarà sufficiente mescolare tutti gli ingredienti all’interno di una coppa, avendo cura di amalgamarli nel miglior modo possibile, fino ad ottenere un composto denso e granuloso. Applicate il tutto alla pelle del viso con molto delicatezza, senza movimenti bruschi. Sciacquate poi il tutto con acqua tiepida, ed utilizzate una crema naturale con ph neutro per idratare la pelle.

Voi come vi trovate con lo scrub? Vi sono piaciute le mie ricette?

 Se ti è piaciuto questo articolo condividilo!
Baci

scrub, scrub naturale,

SlimCUP la rivoluzionaria coppetta anticellulite

SlimCUP la rivoluzionaria coppetta anticellulite

Buongiorno carissimi e buon lunedì mamma mia che caldo che fa, voi siete già al mare? Io sto combattendo, come ogni anno, con la cellulite.
La cellulite chiamata anche “lipodistrofia ginoide”, ” pannicolopatia edemato fibrosa” , “adiposis edematosa”, “pannicolopatia edemato-fibro-sclerotica”, “dermopanniculosis deformans”, “status protrusus cutis”, “liposclerosi”, ” pelle a buccia d’arancia”, ” pelle a trapunta” è una manifestazione topografica della pelle associata a depressioni o introflessioni, frequenti nella zona pelvica e addominale, nei fianchi, sui glutei e nelle cosce. Può manifestarsi anche associata a noduli nel tessuto adiposo sottocutaneo e in casi più rari ad un sospetto stato infiammatorio.
Qualcuno dice che la cellulite è una malattia, non è propriamente cosi, però può essere un segnale del nostro corpo che dice che forse state mangiamo male, beviamo troppi alcolici o viviamo in maniera sedentaria.
Se ve lo domandate no non sono una pasionaria salutista ma una paladina del buon
senso e anche io come, quasi, tutte le donne combatto contro la mia dose di cellulite quotidiana e non per
moda ma proprio perché non mi piace, mi fa sembrare pigra e io detesto essere pigra.

Dalla mia parte ho trovato, però uno strumento rivoluzionario, tanto piccolo quanto ingegnoso: SlimCUP.
SlimCUP è una coppetta anticellulite e che permette di rivoluzionare il trattamento di questo inestetismo. SlimCUP non agisce solo sulla pelle ma in profondità, infatti grazie al suo effetto Skin pull up rimuove i “blocchi” circolatori che causano la formazione della cellulite.
Si tratta di una vera e propria coppetta che deve essere passata sulla
pelle (precedentemente idratata con uno strato di olio).
Ecco come agisce:
L’effetto Skin Pull-UP™ agisce in profondità, liberando le cellule dalle scorie del metabolismo.

Ossigena i tessuti
Un maggiore afflusso di sangue porta maggiore ossigeno e nutrimento alla
pelle che si rivitalizza.

Drena i liquidi
Favorisce l’eliminazione dei liquidi interstiziali e linfatici, rendendo i tessuti più elastici e tonici.
Riduce i “cuscinetti”
Tramite un processo detto “lipolisi” scioglie i cumuli adiposi su fianchi, glutei e gambe. Rendendoli molto più semplici da smaltire.
È comoda si può portare in viaggio perché non occupa spazio.

Può rappresentare un vero e proprio trattamento estetico a casa propria:
Lubrifica la pelle
Per consentire il corretto funzionamento di SlimCUP è necessario applicare uno strato di olio da massaggio megio se l’olio Physiosal.

L’intensità può essere regolata
A seconda di quanto si “schiaccia” la coppetta aumenta l’intensità
dell’effetto Skin Pull-Up™. Si consiglia di iniziare a bassa intensità per poi aumentare gradualmente.

Massaggio
Bisogna far scorrere la coppetta dal basso verso l’alto della gamba. Iniziate con movimenti lineari, poi ondulati, ed infine circolari nella zona del gluteo.

Bere 2 bicchieri d’acqua
Al termine del massaggio è importante bere almeno due bicchieri d’acqua per favorire lo smaltimento delle tossine che SlimCUP ha liberato dai tessuti.
Bastano 8 minuti per ogni gamba 2/3 volte la settimana per avere dei
risultati spettacolari.
Io sto usando SlimCUP da un paio di giorni e all’inizio mi sembrava stranissimo passarla sulle gambe, ma poi ci ho preso la mano.
Lo trovo un trattamento rapido ed efficace e i miglioramenti si vedono giorno dopo giorno, per acquistare SlimCUP basta andare sul sito ufficiale slimcup.it
Voi come ve la cavate con la cellulite?
Raccontatemi le vostre esperienze se vi va!
Baci
SlimCUP la rivoluzionaria coppetta anticellulite

SlimCUP la rivoluzionaria coppetta anticellulite

Somatoline Cosmetic crema Lift Effect 45+ e Booster ridensificante

Somatoline Cosmetic crema Lift Effect 45+ e booster ridensificante , Somatoline Cosmetic anti-age,Smatoline Cosmetic anti-rughe, Blog bellezza,

Ciao ragazzi
sapete quanto io abbia a cuore la bellezza e la salute della mia pelle. Di questa mia caratteristica, un po’ vanitosa, ne ho fatto uno stile di vita infatti prendo
pochissimo sole e solo con una protezione molto alta (50+); bevo molta
acqua durante il giorno (almeno 8 bicchieri); cerco di stare all’aria
aperta il più tempo possibile e provo a mangiare molta frutta e verdura anche se.. i miei punti deboli sono i fritti e i dolci, ai quali non so resistere!
Oltremodo non fumo e consumo alcolici in quantità minima.
Lentamente mi sto avvicinando al mondo delle creme e prodotti anti-age, ovviamente non è ancora il momento, ma ho imparato che
è importante affidarsi a prodotti validi e di qualità; che utilizzano
componenti nella forma più pura possibile.
Un altro segreto è quello di utilizzare la crema anti-età in combinazione con il booster, meglio se dello stesso marchio.

La differenza tra la crema e il booster è che la crema è un prodotto più
ricco, ha una texture più emulsionata che dona alla pelle più comfort e può
essere utilizzata tutto l’anno; mentre il booster è innanzitutto un prodotto
creato per essere efficace, è più concentrato in principi attivi, la sua
texture è studiata per ottimizzare l’assorbimento e fornire un’efficacia
rapida e visibile. Nella propria beauty routine bisognerebbe utilizzare prima il booster e poi la crema.

A tale proposito dalla Ricerca di Somatoline Cosmetic è nata una nuova
frontiera dei prodotti antietà: i Booster Antiage.
I principi attivi dei Booster Antiage sono accuratamente selezionati,
dispensati in gocce per un’elevata performance anti-età dagli effetti
visibili.
Sono proposti nella loro forma più pura per agire in maniera efficace su
ciascuna delle esigenze antietà di una donna: booster antirughe, booster
illuminante e booster ridensificante.
I booster anti-age sono utilizzati, come vi dicevo poc’anzi, prima della corrispondente crema viso giorno Somatoline Cosmetic, e il loro utilizzo è finalizzato a potenziarne i risultati con il loro effetto “Boost”, appunto.

Lift Effect 45+ Crema giorno e Booster Ridensificante rappresentano un vero e proprio trattamento completo, pensato per le pelli più esigenti,
ideale per combattere le rughe e i segni del tempo.
La crema Lift Effect 45+ contiene DayRedensifying-complex™ ossia un complesso di ingredienti attivi che stimola il microcircolo,
riattiva la vitalità cellulare e favorisce la ridensificazione cutanea.
La crema ha la facoltà di ridensificare, rimodellare e ridurre le rughe marcate, con un trattamento che aumenta il livello di antiossidanti endogeni e riattiva la
vitalità cellulare.
Inoltre il filtro SPF10 protegge la pelle dai raggi solari ed è disponibile nelle versioni Pelle normale-mista e Pelle secca.
Il Lift Effect 45+Booster Ridensificante contiene COLLAGENE per il 5% e ELASTINA per il 5%; si tratta di una formula con principi attivi ad alta concentrazione, che massimizza l’azione della crema Lift Effect per un effetto ridensificante potenziato.
Il booster dà risultati visibili già dopo la seconda applicazione.
Io trovo i prodotti Lift Effect 45+ efficaci in quanto mantengono quello che
promettono, dato che ho provato entrambi i prodotti e posso dire di aver ritrovato una pelle radiosa e dall’aspetto riposato, i piccoli segni causati dallo stress erano spariti.
Qual è la vostra beauty routine?
Potete provare i due prodotti con un click qui
Fatemi sapere cosa ne pensate!
Baci
Somatoline Cosmetic crema Lift Effect 45+ e booster ridensificante , Somatoline Cosmetic anti-age,Smatoline Cosmetic anti-rughe, Blog bellezza,

Somatoline Cosmetic crema Lift Effect 45+ e booster ridensificante , Somatoline Cosmetic anti-age,Smatoline Cosmetic anti-rughe, Blog bellezza,

Somatoline Cosmetic crema Lift Effect 45+ e booster ridensificante , Somatoline Cosmetic anti-age,Smatoline Cosmetic anti-rughe, Blog bellezza,

Somatoline Cosmetic crema Lift Effect 45+ e booster ridensificante , Somatoline Cosmetic anti-age,Smatoline Cosmetic anti-rughe, Blog bellezza,

Somatoline Cosmetic crema Lift Effect 45+ e booster ridensificante , Somatoline Cosmetic anti-age,Smatoline Cosmetic anti-rughe, Blog bellezza,
Buzzoole