Cellulite addio con SlimCUP la coppetta per massaggio

Cellulite addio con SlimCUP la coppetta per massaggio

Buongiorno carissimi e buon lunedì mattina!  Io sto combattendo, come ogni anno, con la cellulite e così quasi tutte le donne del mondo.
Dovete sapere che la cellulite chiamata anche “lipodistrofia ginoide”, ” pannicolopatia edemato fibrosa” , “adiposis edematosa”, “pannicolopatia edemato-fibro-sclerotica”, “dermopanniculosis deformans”, “status protrusus cutis”, “liposclerosi”, ” pelle a buccia d’arancia”, ” pelle a trapunta” è una manifestazione topografica della pelle associata a depressioni o introflessioni, frequenti nella zona pelvica e addominale, nei fianchi, sui glutei e nelle cosce. Può manifestarsi anche associata a noduli nel tessuto adiposo sottocutaneo e in casi più rari ad un sospetto stato infiammatorio.
Qualcuno dice che la cellulite è una malattia, non è propriamente cosi, però può essere un segnale del nostro corpo che dice che forse state mangiamo male, beviamo troppi alcolici o viviamo in maniera sedentaria.

Se ve lo domandate no non sono una pasionaria salutista ma una paladina del buon senso e anche io come, quasi, tutte le donne combatto contro la mia dose di cellulite quotidiana e non per moda ma proprio perché non mi piace, mi fa sembrare pigra e io detesto essere pigra.

Dalla mia parte ho trovato, però uno strumento rivoluzionario, tanto piccolo quanto ingegnoso: SlimCUP.
SlimCUP è una coppetta anticellulite e che permette di rivoluzionare il trattamento di questo inestetismo. SlimCUP non agisce solo sulla pelle ma in profondità, infatti grazie al suo effetto Skin pull up rimuove i “blocchi” circolatori che causano la formazione della cellulite.
Si tratta di una vera e propria coppetta che deve essere passata sulla
pelle (precedentemente idratata con uno strato di olio). Leggi tutto “Cellulite addio con SlimCUP la coppetta per massaggio”

Please follow and like me:
error

L’ ABC della merenda

L' ABC della merenda, L' ABC della merenda Parmareggio, merenda ideale, salute, Teresa Morone blog,

Buongiorno carissimi come è iniziata la settimana? A me molto bene, in questo periodo sono super impegnata in mille progetti diversi e ciò mi rende molto euforica.
È da un pò di tempo che mi sto adoperando, sia per motivi di salute sia per semplice curiosità, a vivere secondo uno stile di vita sano. E mi sto sempre piú soffermando sui pericoli per la salute di un’alimentazione scorretta.Noi spesso non ci facciamo caso ma il 41,9% degli adulti italiani è in eccesso ponderale,il 10,2 % in particolare viene classificato come obeso e 1 bambino su 3 in Italia, sotto i 9 anni è a rischio obesità, soprattutto nelle regioni del Centro e del Sud.
Per chi non lo sapesse l’obesità è una condizione medica caratterizzata da un eccessivo accumulo di grasso corporeo che può portare effetti negativi sulla salute con una conseguente riduzione dell’aspettativa di vita.Il termine deriva dal latino «obesitas», che indica la condizione di chi è “Grasso, grosso o paffuto” a sua volta derivato da «esum», participio passato di «ĕdere» («mangiare»), con l’aggiunta del prefisso «ob» («per, a causa di»).
A tale scopo #parmareggio, brand leader mondiale nella produzione e commercializzazione del Parmigiano Reggiano, ha studiato, avvalendosi della collaborazione e dell’esperienza del nutrizionista Dott. Giorgio Donegani, la merenda perfetta per i bambini e per le loro mamme.
Si tratta di una merenda “perfetta” perchè garantisce il corretto apporto di carboidrati, proteine e grassi ossia la giusta quantità di energia e nutrienti necessari per sostenere le attività di studio, gioco e sport in modo naturale e senza appensantire.
L’ABC della merenda è un pratico KIT in cui si trovano riunite 3 componenti essenziali per un fuoripasto completo e nutriente: un prodotto a base di Parmigiano Reggiano (Parmareggio Snack, Formaggini Parmareggio o Parmareggio Snack Bio), grissini o frutta secca e un frullato 100% frutta. L’apporto nutrizionale e calorico dell’ABC della merenda rispetta il corretto profilo nutrizionale del fuoripasto ideale: un bilanciamento tra carboidrati (50%), proteine (15%) e grassi (35%). I primi garantiscono la giusta dose di energia per affrontare con la giusta carica lo studio o le attività sportive; le proteine sono essenziali per la formazione dei tessuti dell’organismo e per lo sviluppo osseo; i grassi, nella giusta quantità, oltre a dare energia, funzionano da trasportatori di vitamine.
L’ABC della merenda è infatti anche ricca di vitamine A e C e di sali minerali, tra i quali spicca il calcio, essenziale per la crescita delle ossa.
L’ABC della merenda può stare fino a 4 ore fuori dal frigorifero e risulta pertanto ideale per essere portata nella borsa della mamma o nello zaino dei bambini come spuntino di metà mattina o merenda pomeridiana, a scuola, al parco o durante le attività sportive.Ma non solo bambini,l’ABC della merenda è pratico anche per me soprattutto durante le mie trasferte o quando so di dover rimanere fuori più del previsto, così evito di cedere a snack pieni di schifezze. Inoltre è perfetto anche come merenda prima o dopo la palestra.
È possibile trovare l’ABC della merenda in tutti i supermercati, nel reparto merende/dessert per del banco frigo. Inoltre Parmareggio, ha predisposto sul sito una sezione dedicata ai bambini, con giochi, fumetti, papertoys, suonerie e tante altre divertenti attività, tra cui la possibilità di scaricare giochi da tavolo legati alla promozione “A spasso nel Temporeggio”.

Già conoscevate l’ABC della merenda, cosa ne pensate?
Parlatemene, se ne avete voglia!
Baci

Buzzoole
L' ABC della merenda, L' ABC della merenda Parmareggio, merenda ideale, salute, Teresa Morone blog,

L' ABC della merenda, L' ABC della merenda Parmareggio, merenda ideale, salute, Teresa Morone blog,

L' ABC della merenda, L' ABC della merenda Parmareggio, merenda ideale, salute, Teresa Morone blog,

L' ABC della merenda, L' ABC della merenda Parmareggio, merenda ideale, salute, Teresa Morone blog,

Please follow and like me:
error