Edizioni2000diciassette: dal manoscritto al libro corso di editing

Buongiorno ragazzi oggi vi parlo della mia nuova avventura insieme a Edizioni2000diciassette.
Come  sapete Edizioni2000diciassette è la casa editrice Sannita guidata da Maria Pia Selvaggio, vulcano di idee in questa piccola realtà campana.
Edizioni2000diciassette ha avviato il primo corso  “Dal manoscritto al libro” dedicato  all’editing e alla correzione di bozze. 
Il corso, realizzato con il patrocinio della provincia di Benevento è composto da quattro lezioni di tre ore ciascuna.  Tre lezioni del corso di editing sono tenute dalla editor Maria Rosaria Vado, freelance che da anni collabora con diverse case editrici svolgendo attività di editing grafica. Una lezione sarà invece a cura del giornalista e saggista Filippo La Porta.

Il corso è molto interessante ed è organizzato con molti contenuti, soprattutto  esercitazioni
pratiche. Mi piace poter interagire con i miei compagni di corso e ragionare sull’editing dei testi.

Ma chi è L’editor?
L’editor è una figura di riferimento all’interno di una casa editrice, esso si occupa della revisione del testo, inoltre ha un rapporto molto stretto con l’autore
e diventa quasi il suo “braccio destro”.
Il correttore di bozze è una figura importante e complementare che si occupa della
revisione grammaticale della bozza del manoscritto.

Il sito web della casa editrice Edizioni2000diciassette è questo edizioni2000diciassette.com, cliccando sarete sempre aggiornati su news e sulla disponibilità di nuovi corsi.

Baci

Je suis Chocolat : la nuova antologia firmata Edizioni 2000diciassette

Je suis Chocolat : la nuova antologia firmata Edizioni 2000diciassette

Buongiorno carissimi e buon inizio di settimana questo è il martedì più lunedì di sempre, come avete trascorso le feste di
Pasqua? Io sono stata con le persone che amo di più.
Vi avevo promesso nuove news e infatti eccole qui, come sapete collaboro
con Edizioni 2000diciassette la neonata casa editrice nel Sannio fondata da Maria Pia Selvaggio e Maria Grazia Porceddu.
La nuova creatura di Edizioni 2000diciassette è “Je suis Chocolat”
una raccolta di racconti al sapor di cioccolato formata da 23 racconti di 22 autori diversi.
L’antologia ha come fil rouge il cioccolato, storie presenti nell’antologia sono
sprazzi violenti di passione che si alternano a nuvole di ricordi, storie di vite che portano alla mente la
memoria e qualche volte anche il dolore.
Gli autori, complici di una vitalità intima e di una confessione genuina,
sono stati presi dalle fiamme dei ricordi più sognanti, più dolci, più
sensuali. Ed anche lì dove, la poetica si scarna e diventa adorazione o
rimpianto, si avverte la nobilitazione dell’amore, dei sensi, dei gesti,
delle magiche e spensierate avventure.
Ventidue autori e ventitré racconti compongono l’antologia: Flavio Ignelzi (Il resto è mancia);
Teresa Morone (E se tu volessi); Federica Morolla (Calle del Arenal);
Serena Artuso (Dissonanze); Loredana Massaro (L’angolo del Paradiso);Anna
Guzzi (Il Mulino delle Ande); Domenico Mecca (Il castello che sa di
cioccolato); Diego C. de la Vega (Il Sempiterno Maitre Chocolatier);
Alfredo Martinelli (Immagini); Antonello Santagata (L’odore della
cioccolata); Angela D’Agostino (Magia azteca); Gioconda Fappiano (Notturno,
Amor vincit omnia); Pier Luigi Carlo Antonio Perrottelli (B&B); Anna Amalia
Villaccio (Giulia); Paola Somma (Alfonso e Pupella); Patrizia Bove
(Sognando l’America); Assunta Fiengo (Pane e cioccolata); Antonio
Pellegrino (Filippo); Rosaria Martone (Un delizioso consolo); Alfonso
Chisciano (La quinta stagione); Giuseppe Esposito (Adele); Je suis Chocolat
di Maria Pia Selvaggio.

Eh si come potete vedere tra gli scrittori ci sono anche io, infatti mi
sono decisa a scrivere e inviando il mio racconto “E se tu volessi” ho
avuto la possibilità di essere pubblicata nella raccolta. Il mio racconto
“E se tu volessi” è una storia sospesa, è la confessione di Olga una pasticcera schiava di una passione senza ritegno. Una storia di amore “indisponibile” che si
colora della passione e riesce a scorticare l’ anima.
Il libro Je suis chocolat è stato presentato ufficialmente durante la kermesse “Castello Fondente” organizzato
dal Castello di Limatola. All’evento ho partecipato anche io insieme ad altri autori, è stata una bellissima serata all’insegna della bellezza e della cultura, un momento di crescita intellettuale per fare il punto sulla letteratura e sula scrittura in generale.
Intanto qui potete acquistare Je suis Chocolat.
Se per caso leggete il libro fatemi sapere cosa ne pensate!
Mi piace scrivere e voglio miglorare.
Baci
Je suis Chocolat : la nuova antologia firmata Edizioni 2000diciassette

Je suis Chocolat : la nuova antologia firmata Edizioni 2000diciassette

Edizioni 2000diciassette : idee che diventano libri

Edizioni 2000diciassette : idee che diventano libri, Edizioni 2000diciassette, Casa Editrice, Telese Terme, Campania, Benevento, editoria, Teresa Morone,

Ciao ragazzi! Sono qui per parlarvi di un’iniziativa veramente interessante se vi piace scrivere e il vostro sogno è una carriera nel mondo dell’editoria.

Come sapete io abito in Campania nella provincia di Benevento e da poco qui nella vicina Telese Terme è nata una casa editrice, Edizioni 2000diciassette, che ho deciso di sostenere tramite i canali del mio blog. Edizioni 2000diciassett e nasce dalla mente di Maria Pia Selvaggio e Maria Grazia Porceddu, rispettivamente scrittrice e giornalista, che hanno deciso di sperimentare fino in fondo l’amore per la scrittura e hanno valutato l’idea di mettersi in gioco provando a creare nell’ambito della valle Telesina qualcosa che fino a qualche tempo fa era inimmaginabile.
Leggi tutto “Edizioni 2000diciassette : idee che diventano libri”