Scegliere abiti da sposa low-cost online

Scegliere abiti da sposa low-cost online

Buongiorno carissimi lettori di theFashiondiet come va? Siete in vacanza? Qui nel mio paese si sta svolgendo Vinalia una rassegna enogastronomica ormai conosciuta a livello nazionale e Guardia Sanframondi, il luogo dove vivo (che tu dici ma che ci fai qua a fare la blogger?!) ormai è diventata la città del vino.
In questi giorni caldissimi e super impegnatissimi di certo non mi sono dimenticata di voi, se in un precedente post vi davo qualche consiglio su come scegliere un abito da sposa o un abito da sera online, oggi vado a presentarvi uno shop online davvero carino e con degli abiti da sposa low-cost e deliziosi.
Il sito in questione è www.aislestyle.co.uk ed è specializzato nella vendita di abiti da sposa i cosiddetti “bridal dress” e abiti da damigella in inglese “bridesmaid dress” oltre ad abiti per cene e gala.
Leggi tutto “Scegliere abiti da sposa low-cost online”

Please follow and like me:
error

Un abito da sera nero Oasap e sandali gioiello

abito da sera outfit fashion blogger campania Guardia Sanframondi Teresa Morone petite fashion bloggers

Il vestito è visto come una lingua con la quale parlare a qualcuno di qualcosa. E per prima cosa, attraverso il vestito, si parla di se stessi, di chi si è, di chi si vorrebbe essere.

Gaspare Barbiellini Amidei  

Buongiorno followers e buon lunedì, di un lunedì fortemente tempestoso, ah le tempeste estive scatenano un’energia incredibile in così poco tempo e poi hanno la capacità di far splendere un sole bellissimo.

Dopo ogni tempesta splende un nuovo sole.

Leggi tutto “Un abito da sera nero Oasap e sandali gioiello”

Please follow and like me:
error

Il mio Outfit con shorts Levi’s 501 e occhiali da sole Palo Wood

Ogni atomo nel tuo corpo viene da una stella che è esplosa. E gli atomi nella tua mano sinistra vengono probabilmente da una stella differente da quella corrispondente alla tua mano destra. È la cosa più poetica che conosco della fisica: tu sei polvere di stelle.

Lawrence Maxwell Krauss, A Universe From Nothing, 2012

Buongiorno cari followers finalmente è iniziato il weekend , questa settimana è stata piena di news che al momento non posso assolutamente svelarvi, ma vi anticipo che ce ne saranno delle belle qui su theFashiondiet.

Stanchezza a parte, vado a mostrarvi l’outfit di oggi che diciamo che è un look al quale per svariate motivazioni sono molto legata. Ogni outfit che pubblico racconta una parte di me stessa, una sfaccettatura e un’emozione. Sono convinta che alcuni abiti nascondano dei segreti o ancora di più dei ricordi, memorie che custodiamo gelosamente e che eppure indossiamo, tenendo presente che l’essenziale è invisibile agli occhi.

Leggi tutto “Il mio Outfit con shorts Levi’s 501 e occhiali da sole Palo Wood”

Please follow and like me:
error

If I were winter again – outfit invernale tubino nero

        Nella profondità dell’inverno, ho imparato alla fine che dentro di me c’è un’estate invincibile.

Albert Camus (Fonte sconosciuta)

Buongiorno cari followers e buon martedì, finalmente una piccola ondata di caldo che piano piano fa sì che finalmente l’estate si avvicini.

Appunto perchè si sta avvicinando l’estate io ho pensato, in assoluta controtendenza, di pubblicare un outfit post invernale.

Sto scherzando, in  effetti, queste fotografie sono state scattate a Dicembre e le avevo dimenticate in qualche cartella disparata del pc e sinceramente mi dispiaceva non mostrarvele.

Leggi tutto “If I were winter again – outfit invernale tubino nero”

Please follow and like me:
error

Outfit con un abito lungo nero dal taglio impero

Più la notte è nera, più soli riusciamo a vedere nel cielo. Finché è giorno riusciamo a vedere soltanto il nostro.
Jostein Gaarder, C’è nessuno?, 1996

Buongiorno followers come avete trascorso le vacanze pasquali? Io in completo relax, complice anche un bellissimo sole e una brezza estiva che non era niente male.

Oggi ero in vena di abiti lunghi e perciò vado a mostrarvi delle fotografie scattate a Dicembre, come sapete theFashiondiet è stato fermo molto a lungo, ma io e Chiara non abbiamo smesso, spesso e volentieri, di scattare foto outfit.

Leggi tutto “Outfit con un abito lungo nero dal taglio impero”

Please follow and like me:
error

November best outfits #theFashiondiet

                                                                                       CHICISIMO I LOOKBOOK I FACEBOOK I                                                                

 

                      
                                TWITTER I ACQUISTA QUI I      

 

“Come il signore si vede dal modo come tratta coi poveri, così l’elegante sa stare fa gli ineleganti, senza metterli in disagio “.
Riccardo Bacchelli, Giorno per giorno dal 1922 al 1966, 1968
 
Buongiorno followers e lettori, oggi, parte così il post di oggi con un bell’ incipit dedicato a tante fashion bloggers.
Non sono una persona che di solito polemizza e nemmeno una che si mette a far la guerra a Tizio o Caio e non sarò brava probabilmente a mandare avanti campagne pubblicitarie anti persona X e così via.
Ma stamattina mentre nel mio freezer si stava raffreddando il consueto cucchiano d’acciaio ( per le occhiaie) mi ritrovo a leggere come ogni giorno commenti negativi su altre bloggers, del tipo :” perchè quella sta avanti a me”, 
 ” quella si è comprata i voti”, “quell’altra ha usato photoshop” e così via; cose che in generale non appartengono al mondo del fashion blogging ma a quella parte che si trova tra la colecisti e lo stomaco di molte giovani donne che non utilizzano la formula “Bocca mia, taci”.
Di certo figurare tra i primi posti di una classifica nazionale seppur fatta secondo determinati parametri è una cosa molto bella e inorgoglisce chi ne fa parte ed è giusto che sia così, ma chi si trova a dialogare ogni giorno con molti followers non penso che dovrebbe sparare a zero sulle cosiddette “rivali”.
Che poi, le rivali non esistono perchè il fashion blogging è un sistema così come gli altri, più compatto e unito è, più appare credibile e serio agli occhi di coloro che lo seguono e tra questi cioè aziende e semplici appassionati. Che poi ci siano le mele marce in ogni settore questo è di rito.
Seguo molte curvy blogger e spesso quello che noto nei loro post, magari leggendo tra le righe, è un grande affiatamento e un’ importante stima ma soprattutto una destabilizzante serenità e questo manca ad alcune blogger, tutte dovremmo imparare da loro secondo me.
 
 
Apparte questo sproloquio incredibile, ma ogni tanto devo dire la mia oggi vi voglio mostrarvi gli outfits del mese di Novembre, intanto che mi preparo per l’ outfit di Natale (raffreddore permettendo).
Inoltre avevo voglia di mostrarvi questo post intervista fatto da me alle Naty Beachwear su fashionblabla prima che aprissi questo blog, lo trovate qui .
 
Fatemi sapere quale outfit avete preferito!
Baci
 

                                                         I was wearing:
                                                       Sweater,leather leggings,ring : No brand
                                                    Kitten Heels: Oasap (you can buy here )
                                                   satchel bag: Vintage by Collins 
                                                  sunglasses: Camomilla Italia

I wear  
skirt and tights: no brand
shoes: Wholesale-dress.net (you can buy here )
sweater: Orsay
earrings: Westrags
cardigan: H&M
ring and bracelet: Swarovski
Bag: Vintage
 


 
 


                                                    I was wearing:
                                                   dress: no brand
                                                   belt:vintage
                                                blouson: no brand 
                                                shoes: Westrags
                                                       bag: Asos

                                                           I was wearing:
                                                 parka,blouse,leggins: no brand
                                                  earring: Westrags
                                                 sandals: Westrags
                                                       Bag: Zuiki
                                                    Ring: No brand
                                  Make-up: Maybelline, Garnier BB cream
                            Nails: Deborah Milano pret a porter col. sun power  
 
 

                                                                    I was wearing:
                                                                   cardigan: Sisley
                                                     blouse: OASAP you can find here
                                                     heels: OASAP you can find here
                                            skirt: WHOLESALE-DRESS.NET you can find here
                                                 bag: no brand
                                                  ring: vintage
                                                  earrings: Westrags

travel clothing for womenwomen plus size clothingplus size womens clothes

Please follow and like me:
error

Elegantly melancholy

                                                                                        CHICISIMO I LOOKBOOK I FACEBOOK I                                                      

 
              
 

                      

                                TWITTER I ACQUISTA QUI I
 



Hello dear followers and good Tuesday today I present like every Tuesday as a respectable outfit.
The outfit today has a very special title “Elegantly melancholy” that is elegantly melancholy, not because I want to pursue a kind of rhyming couplets in the Anglo-Saxon part of the post.

 But because these pictures give rise to a longing, a memory of a past that we never lived, about an era that is so far from ours even if we feel so close, as if we had lived.
These photos don’t just want to follow the latest trends but want to inspire the emotions that are probably already fixed in the eye of the beholder so everyone will try a different experience.

A different expression even if the same, the quick passage of clouds, changing light that does not belong to this earthly world and an unreal stillness of things bring to mind a world never lived but already perfectly known, which leads to melancholy elegance look down but to lift the brows, a certain grace made ​​known to those who know how to be seen but not looked at.


For this photos I have to thank Chiara Filippelli (santa now) that despite the sudden changes in weather tried to play each shot according to his own mental transposition.
I wanted to remind you that on OASAP until December 7 thanks to the anniversary of the site you can get a discount of 31% using the code REDLETTERDAY.
Meanwhile I leave you with the details!
kisses

Buongiorno cari followers e buon martedì oggi vi presento come ogni martedì che si rispetti un outfit.

L’outfit di oggi ha un titolo molto particolare “Elegantly melancholy” cioè elegantemente malinconia non perchè si vuole inseguire una sorta di rima baciata nella parte anglosassone del post. Ma perchè queste foto danno vita ad una nostalgia, un ricordo di un passato che non abbiamo mai vissuto, un’ epoca che è così lontana dalla nostra anche se la sentiamo così vicina, come se l’avessimo vissuta.
Queste foto non vogliono solo inseguire gli ultimi trend ma vogliono ispirare delle emozioni che probabilmente sono già fissate negli occhi di chi le guarda per cui ognuno proverà un’esperienza diversa. 

Un ‘ espressione diversa anche se uguale, il passaggio veloce delle nuvole, cambiamenti di luce che non appartengono a questo mondo terreno e un’ irreale staticità delle cose portano alla mente un mondo mai vissuto ma già perfettamente noto, un’eleganza malinconica che porta ad abbassare lo sguardo ma a sollevare le ciglia, un certo garbo composto noto a chi sa di esser visto ma non guardato.

Per le foto devo ringraziare Chiara Filippelli (santa subito) che nonostante i cambiamenti repentini del tempo ha cercato di interpretare ogni scatto secondo la propria trasposizione mentale.
Volevo ricordarvi che su OASAP fino al 7 dicembre in occasione dell’ anniversario del sito è possibile usufruire di uno sconto del 31% utilizzando il codice REDLETTERDAY.
Intanto vi lascio ai dettagli!
Baci

 

 
 
I wear:
skirt and tights: no brand
shoes: Wholesale-dress.net (you can buy here )
sweater: Orsay
earrings: Westrags
cardigan: H&M
ring and bracelet: Swarovski
Bag: Vintage
 
Make-up
Maybelline
Chanel
BB cream Garnier
 
 
Who is behind?
location Guardia Sanframondi (BN)
Camera Nikon Reflex D3000 18-55mm
 
 
One item of this post you saw here in” My parka attitude “

 

 

 

petite clothing for womenwomens tall clothinghippie clothes for women

Please follow and like me:
error