Abito da sera online: guida all’acquisto

Oggi vi parlo di shopping! Alzi la mano chi non ha voglia di fare shopping
e di acquistare abiti da sera  online?
Acquistare un abito da sera su internet tramite uno shop online può essere al tempo stesso un’azione immediata ma, nel futuro, potrebbe rivelarsi una sorpresa disastrosa.
Innanzitutto, prima di acquistare un abito lungo, la domanda che dovete farvi è “Che vestito voglio indossare?”

abiti da sera online, acquistare online abiti da sera,

Leggi tutto “Abito da sera online: guida all’acquisto”

Please follow and like me:
error

Banggood shop online: cosa acquistare

Buon weekend ragazzi! Che cosa avete organizzato di bello? Io devo lavorare ad alcune cose ma spero di rilassarmi un pò, sinceramente ne ho proprio bisogno, Aprile è stato un mese pesante sotto molti punti di vista, un mese che è sembrato lungo mille anni, spero di cavarmela meglio a Maggio. Come si dice “Ciò che non ti uccide, ti fortifica”.
L’altro giorno sono venuta a conoscenza dello shop online Banggood un negozio specializzato nella vendita di abbigliamento & accessori all’ultima moda come si trovano spesso in Asia e nel magico mondo del web.
Lo shop online Banggood è veramente fornito, trabocca di abiti e accessori
glamour, ovviamente come spesso vi dico la qualità è correlata al prezzo.
Per acquistare basta scegliere l’oggetto desiderato e calcolare le spese di
spedizione, che sono a parte, la cosa positiva è che si può scegliere tra
servizio postale internazionale e corriere espresso ovviamente.
Per il reso invece pare basterebbe compilare il form che trovate sul sito, per qualsiasi informazione il servizio cliente è a disposizione.
Io ho scelto alcuni capi d’abbigliamento dal negozio, questi che vi vado a mostrarvi sono gli abiti che più mi hanno colpito.
Avete mai acquistatato da questo e-shop ? Come vi siete trovati?
Scrivetemelo!
Baci

banggood, Banggood recensione,
Acquistalo qui

banggood3
Acquistalo qui

banggood

Acquistalo qui

banggood4
Acquistalo qui

banggood1
Acquistalo qui

banggood5
Acquistalo qui

Please follow and like me:
error

Fucsia : il colore della primavera 2017

Fucsia il colore della primavera 2017 fashion blogger fashion influencer moda tendenze stile

Buongiorno belli e buon iniziò di settimana. Ho tante news da raccontarvi
ma sono stra impegnata in questo periodo e non riesco nemmeno a gestire
decentemente il blog, ma mi farò perdonare, ve lo prometto.
Ma passiamo un pò in rassegna i trend primaverili, secondo voi chi ci sarà
al primo posto?
Frizzante e fruttato come un cocktail, esplosivo e irriverente come un
cartoon il fucsia è il colore protagonista di questa stagione primaverile
2017.
Il nome di questo colore, usato per la prima volta nel 1882, deriva dal
fiore della pianta messicana (Fuchsia).
Nel linguaggio dei fiori è simbolo di cordialità, per la moda, invece è
emblema di una personalità eccentrica e che non si fa mettere i piedi in testa.
Un colore, il fucsia, che si esibisce impertinente su gonne, abiti, pantaloni alla
caviglia, bluse o simpatici culottes pants.
Protagonista su sandali d’ispirazione anni’70, décolleté e micro bag.
Ideale per dare un tocco glamour anche alla combo camicetta più jeans.
Ammalia nelle manicure più curate dalle unghie feline a forma di mandorla.
Fondamentale è non abbinarlo al total look perché perderebbe charme.
Provatelo invece insieme al rosso se avete voglia di stupire.
Affascina sulle labbra di more e rosse, da scegliere con un tocco di rosso,
il cosiddetto “Ciliegia Hollywood”, se siete bionde per non cadere
nello scontato effetto Barbie.
Da usare con parsimonia.
Sensuale e complice di una bellezza senza tempo centellinatelo come se fosse una
bevanda preziosa.
Fatemi sapere cosa ne pensate e ditemi come lo abbinate.
Baci

Fucsia il colore della primavera 2017 fashion blogger fashion influencer moda tendenze stile

Fucsia il colore della primavera 2017 fashion blogger fashion influencer moda tendenze stile

Fucsia il colore della primavera 2017 fashion blogger fashion influencer moda tendenze stile

In ordine dall’alto: Hermés, Kenzo e TopShop.

Please follow and like me:
error

È calze a rete mania: da Kim Kardashian alle dive di Hollywood

È calze a rete mania, Kim Kardashian, fashion blogger Teresa Morone, moda,

Ciao carissimi! Come va? Finalmente è arrivato il weekend che farete di
bello? Io impegnatissima come sempre.
Se da una parte il mondo moda cerca di ritornare a quelle regole ferree e
un pò agee dall’altra c’è tutto il fashion system quello spettacolo
multiforme e vivo fatto di modelle, influencer, it girls e star dei social
che abbatte i paletti dello stile dall’oggi al domani, come se niente fosse.
Arrivano cosi nelle vetrine di quasi tutti i negozi di abbigliamento donna
o di accessori le calze a rete. Fino a poco tempo fa questo tipo di calze
era relegato a qualcosa di peccaminoso e alle immagini di donne lussuriose come quelle che piacciono a me. Grazie ad un sexy scatto di Kim Kardashian, postato su instagram, è diventata calze a rete mania.
Forse sono proprio le calze a rete il trend rivelazione del 2017.

Le calze a rete nascono a teatro e nei Cafè Chantant. Infatti queste erano indossate ,in passato, dalle ballerine  degli spettacoli di burlesque. Le calze non erano di colore nero bensì di color carne. Queste calze nere, come le conosciamo oggi, apparvero negli anni’50 indossate dalle dive del cinema. Infatti come non ricordare queste calze che fasciavano le gambe di dive come Marilyn Monroe, Ava Gardner, Sophia Loren e Brigitte Bardot.

Per un certo periodo di tempo le calze a rete rappresentavano uno stile di abbigliamento molto bon ton.

Le calze a rete divennero simbolo di ribellione e trasgressione negli anni’80 con il videoclip di Material Girl di Madonna.

Calze a rete: ma come indossarle?

Si può giocare con i contrasti e con i tessuti. Queste calze si possono indossare con una gonna longuette e una camicia molto sobria oppure lasciando a casa la timidezza, è possibile indossarle sotto ai boyfriend pants con strappi evidenti. La novità sta nell’indossarle nei sandali o con le décolleté. Una donna dalla forte personalità potrà indossarle
 sotto ai culottes pants o con una gonna a pieghe e tacchi
bassi. Pronte a osare? Baci.È calze a rete mania, Kim Kardashian, fashion blogger Teresa Morone, moda,

Please follow and like me:
error

Saldi 2017: quali trend acquistare

Saldi 2017: quali trend acquistare , saldi 2017, trends,moda,fashion blogger,Teresa Morone fashion blog italiani,

Buongiorno ragazze! Brrr qui fa freddissimo e nevica e la voglia di passare la giornata arrotolata nel piumone a volte riesce a vincermi.
Comunque sono ufficialmente iniziati i saldi! Se volete evitare fregature da parte di qualche commerciante un pò furbetto leggete qui.
Ma quest’anno fatevi furbe comprate ciò che metterete anche in seguito,
fate un investimento interessante. Nell’abbigliamento è importante imparare a rinnovare e a ri-utilizzare.
Ecco alcuni trend da mantenere:

Animalier– scegliete qualcosa di maculato, che sia una blusa, un cappotto o
un accessorio. Il trend animalier ritorna ciclicamente, basta saper scegliere con buon senso cosa abbinare al maculato per evitare di involgarire la stampa e sembrare scappate dal set del film Tarzan.
animalier3

animalier2

animalier1

Effetto sparkling– via libera ad accessori che brillano, con applicazioni di pailettes e accessori decorati da glitter o borse dalla stampa olografica. Ma non tutto insieme.
sparkling2

sparkling1

sparkling3

Denim– il denim è un passepartout. Si deciso a pantaloni a zampa un pò folk, potete utilizzarli anche in primavera magari abbinandoli ad una blusa candida dal taglio morbido.
denim2

denim1

denim3

Gym– la moda si fonde con la comodità dando vita a esperimenti arditi. Chi
avrebbe mai pensato di abbinare gonne lunghe a scarpe da ginnastica?
gym3

gym2

gym1

Righe– è inutile girarci intorno le righe sono ormai un evergreen, rendono
il guardaroba sbarazzino e sono la giusta risposta al filosofico dilemma del “Che cosa mi metto oggi?”.
righe3

righe2

righe1

Militare– giusto perchè gli anni’80 ci piacciono sempre. Si alle giacche con applicazioni da ufficiale o alla stampa mimetica, non mescolate troppe cose militari insieme perchè non siamo in trincea.
miliatare2

militare1

militare3

Scarpe– è vero le scarpe non bastano mai….e se vi dicessi cinturino alla caviglia?
cinturino-alla-caviglia3

cinturino-alla-caviglia1

cinturino-alla-caviglia2

Bianco– immacolato, languido da regina delle nevi. Piace anche ai suoceri.
white3

white2

white1

Black and white– Madame Coco Chanel avrebbe sicuramente apprezzato. Non ne avrete mai abbastanza.
blackandwhite3

blackandwhite2

blackandwhite1

Se non avete voglia di uscire perchè fa freddo basta un click qui e sarete catapultate sullo shop online Zaful, che sta effettuando i saldi.
Quale trend preferite?
Scrivetemelo!
Baci

Please follow and like me:
error

Cosa mi metto a Capodanno?

Cosa mi metto a Capodanno?, Capodanno 2016, fashion blogger,style blog,

Ciao Ragazzi! Tutto pronto per il Capodanno? Dove lo trascorre rete? Io già vi ho raccontato che cosa farò e poi tante idee e progetti per il 2017.
Ma passiamo alle domande serie…avete già pensato a cosa mettere?
Se non ne avete la più pallida idea vi do una mano io!
Per la notte più magica dell’anno l’imperativo è brillare, quindi via
libera ad abiti impreziositi da paillettes, anche colorate magari nei toni più adatti al periodo ossia rosso,
oro e argento, ma attenzione se vi proponete con un look di questo tipo è meglio mantenere gli accessori molto sobri, non siete mica un’astronave aliena.
Se preferite un look intramontabile, il tubino di certo non vi tradirà, siate audaci anche con ricami in pizzo e tagli cut out. Inoltre se avete un vecchio tubino nell’armadio che volete rinnovare potete impreziosirlo aggiungendo una spilla cabochon.
Sullo shop online StyleWe potete rifarvi gli occhi con tutti i tubini che ci sono e cliccando su “2017 fashion” avrete accesso alle anteprime moda 2017.
Non fatevi sfuggire, invece, le tute se puntate ad un look sofisticato ma pratico.
Se poi volete giocare con l’ ambiguità un paio di pantaloni con pinces, una
camicia bianca e un papillon et voilà l’effetto ” a la garçonne” è assicurato.
Per i capelli potete creare delle soffici onde con il
ferro arricciacapelli, o sbizzarrirvi con un’acconciatura bon ton come uno chignon basso
appuntato da un fermaglio gioiello oppure copiare i capelli delle pin-up.
Su Just fashion now troverete tante idee outfit alla moda per tutte le tasche.
A Capodanno è tradizione indossare qualcosa di rosso come portafortuna per il nuovo anno perciò osate con il
rossetto rosso o lo smalto.
Parola d’ordine splendere!
Baci
Cosa mi metto a Capodanno?, Capodanno 2016, fashion blogger,style blog,

Cosa mi metto a Capodanno?, Capodanno 2016, fashion blogger,style blog,

Cosa mi metto a Capodanno?, Capodanno 2016, fashion blogger,style blog,

Cosa mi metto a Capodanno?, Capodanno 2016, fashion blogger,style blog,

Cosa mi metto a Capodanno?, Capodanno 2016, fashion blogger,style blog,

Cosa mi metto a Capodanno?, Capodanno 2016, fashion blogger,style blog,

Cosa mi metto a Capodanno?, Capodanno 2016, fashion blogger,style blog,

Cosa mi metto a Capodanno?, Capodanno 2016, fashion blogger,style blog,

Cosa mi metto a Capodanno?, Capodanno 2016, fashion blogger,style blog,

Cosa mi metto a Capodanno?, Capodanno 2016, fashion blogger,style blog,

Please follow and like me:
error